Joe Chiccarelli, Braingasm & The Pirate Sessions

The ribbons sounded great on electric guitars and drums. Really big sounding with rich low end. Perfect for loud rock guitars. 
On drums the mics were well balanced and full sounded.
We also used the FET condenser on acoustic guitar and it delivered a clear and very forward sound.
The mics really helped out the sessions. We appreciate it immensely,
Well done.  Joe C
— Joe Chiccarelli
Braingasm_Microphones_Microfono_Joe_Chiccarelli_Morrissey_Roma

Braingasm_Microphones_Microfono_47_Joe_Chiccarelli_Drums

Roma è una metropoli con l'anima del paesino, te ne accorgi quando la notizia supersegreta del giorno si sparge dalla Salaria all'Eur in un paio d'ore. "Oh, ma lo sai che c'è Joe Chiccarelli a Roma? " Se non fai il fonico pensi subito al nuovo acquisto della maGGica, se si il brividino è inevitabile, perchè il buon Joe è una punta di diamante del mestiere, con un curriculum fatto di Grammy e collaborazioni stellari (da Frank Zappa a U2, Strokes e via dicendo).

Joe è al Forum Music Village, a produrre l'ultimo album di Morrissey ( e a pelare tutte le gatte che il nostro ragazzo triste della Greater Manchester gli riserverà), in quelle che lui stesso, a cose fatte, ha definito 'The Pirate Sessions'.

Chiedo un appuntamento con lui, per conoscerlo, scambiare due chiacchiere e, soprattutto, per capire se c'è uno spiraglio per fargli provare qualche microfono Braingasm. Lui accetta, entusiasta, e mi accoglie durante il soundcheck. Ferma tutto, chiede tempo e si siede a parlare con me. "Belli, fammi vedere che mi hai portato". E' un uomo gentile, un artista e un grande professionista, di quelli che non devono dimostrare niente a nessuno, non si sentono arrivati e sono ancora aperti a scoprire e sperimentare.

Braingasm_Ribbon_Microphones_Microfono_Joe-_Chiccarelli

Joe prende il mio Deluxe 47 e lo monta in mono room sulla batteria, apre il gas (sul Neve VR Legend del Forum) e inizia a spippolare con Gain, Compressore ed EQ, strizzando fino all'ultima goccia tutte le sfumature del microfono. Alza il pollice, mi sorride compiaciuto, e continua il check. Io mi rilasso, finalmente, e gli presento il Vintage Ribbon di Braingasm.

Braingasm_Microphones_Ribbon_Guitar_Joe_Chiccarelli

Joe rincara la sua dose di entusiasmo e mi dice che lo proverà sulle chitarre di Jesse e Boz (che tra l'altro ha provato e comprato sull'unghia un testata e cassa Redamp fatto da Andrea Terrazzino, coinquilino di laboratorio e gran maestro dei tubi a vuoto). 

A questo punto sono già completamente soddisfatto, vado via poco prima di passare per un rompicoglioni e gli dico che ci saremmo rivisti a cose fatte per riprendere i microfoni ed avere dei feedback.

Torno poco prima dello smontaggio, Moz e già stato rimpatriato e Joe sta finendo di ripassare cose. Trovo il mio Ribbon sul Divided by 13 di Jesse Tobias, e Joe mi dice che lo ha usato in tutta la session, al posto del suo solito Royer R 121. Ha anche apprezzato molto il Deluxe 12 sulle chitarre acustiche.


Parliamo un po' delle session, di suono, di microfoni, di Roma, dei miei e dei suoi prossimi lavori, mi da appuntamento al suo Sunset Sound di Los Angeles per fargli conoscere i nuovi progetti del laboratorio, tra cui UNO, un preamp tutto valvolare costruito insieme ad Andrea Terrazzino di Redamp che sarà disponibile da Settembre. Mi da la sua mail e mi scrive una review, che è l'incipit di questo articolo. Ci salutiamo, che ancora non ci credo del tutto. Big up Joe.

Braingasm_Microphones_Microfono_Nastro_Joe_Chiccarelli